Portatabacco grigio arancio chiusura laccio

12,80

TAN0127

Disponibilità: 1 disponibili

COD: TAN0127 Categorie: , Tag:

Mkomanile è il nome di una donna morta nella ribellione dei Maji Maji, popolazione indigena del Tanganica che si rivoltò contro la potenza coloniale tedesca all’inizio del XX secolo. Mkomanile era una rivoluzionaria, una combattente Ngoni. Un simbolo dell’emancipazione femminile che ha combattuto per la libertà del suo paese. Ora è sepolta in una tomba molto semplice insieme a 60 uomini, nel museo dei Maji Maji a Songea, nell’attuale Tanzania.

Mkomanile è ora il nome di un gruppo di ragazze, un progetto che nasce dal desiderio di emancipazione delle donne del villaggio di Msindo attraverso il mestiere più tipicamente femminile della storia del mondo: il cucito. Un simbolo che richiama casa, famiglia e tradizione soprattutto qui in Africa, ma che può diventare un potente strumento di sviluppo.